Realizziamo dispositivi ortopedici su misura coniugando tecnologia e artigianalità, supportata da una continua ricerca e utilizzo dei migliori materiali sul mercato

Tutti i prodotti che realizziamo sono personalizzati sulle esigenze del paziente

a

Author: fmadmin

I tutori sono validi strumenti riabilitativi, molto utili nel trattamento di numerose patologie di qualsiasi segmento scheletrico, sia in ambito post-chirurgico sia in ambito conservativo. A differenza dei tutori presenti in commercio, questo tipo di dispositivo medico, viene confezionato su misura direttamente sul paziente, per essere più chiari, come un vestito realizzato da un sarto! Vediamo meglio di cosa stiamo parlando. Che cosa sono i tutori in termoplastica? Come anticipato, i tutori in termoplastica,

Il silicone è un materiale di nuova generazione che possiede particolari caratteristiche di morbidezza, elasticità, durata, atossicità, praticità d’uso ed è prodotto in molteplici varietà. Le sue possibilità di impiego nella creazione delle ortesi, ha dato vita ad una vera e propria tecnica detta “ortoplastica”. Vediamo come si realizzano e quando sono utili nel trattamento di alcune patologie scheletriche! Come possono essere le ortesi in silicone e quando si utilizzano? Solitamente, le ortesi in silicone,

L’alluce valgo non è solo un problema estetico, ma una vera e propria patologia molto diffusa. Colpisce soprattutto le donne – ne soffrono oltre un terzo delle italiane – colpa non solo di una predisposizione innata e naturale, ma anche di patologie o deformità correlate. L’alluce valgo L’ alluce valgo è una deformità che riguarda il primo metatarso. Quest’ultimo tende a deviare in varo, portando ad un valgismo della falange prossimale e distale. Nelle deformità più

Il corpo umano subisce continue modiche dalla nascita fino alla completa maturazione ossea, solitamente intorno ai 16-18 anni, è quindi importante seguire tutte queste modifiche in ogni sua fase. I piedi dei bambini meritano un’attenzione particolare in quanto è molto importante prevenire condizioni patologiche che potrebbero dare origine ad una postura scorretta ed uno sviluppo motorio non ottimale. Fra questi troviamo i piedi piatti ed i piedi pronati, a volte confusi l’un

Parliamo di Osteoporosi e corsetti. L’osteoporosi viene definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come: “malattia scheletrica sistemica caratterizzata da una riduzione della massa ossea e da cambiamenti scheletrici qualitativi che causano un aumento della fragilità ossea e un maggiore rischio di fratture”.  Cosa provoca l’osteoporosi e chi viene colpito maggiormente? L’insorgenza della malattia è provocata da diversi fattori, dei quali i più importanti sono:  l’età il sesso l’alimentazione la calcitonina gli estrogeni la

Come abbiamo visto nell’articolo precedente esistono vari tipi di corsetti per la scoliosi idiopatica. Fra i più utilizzati e conosciuti troviamo: Corsetto Milwakee Corsetto Lionese Corsetto Cheneau Corsetto Dinamico basso Corsetto Lapadula Andiamo a vedere come sono fatti e le loro caratteristiche Corsetto Milwakee Il corsetto Milwaukee ideato da W.P.Blount viene usato prima della poussée puberale, sempre per curve comprese tra i 20 e 40°. Sfrutta, nella correzione delle curve scoliotiche, sia la trazione lungo

La scoliosi idiopatica è una deformità vertebrale che può comparire nell’età dello sviluppo scheletrico, dalla nascita ai 18 anni. Si presenta come una deviazione laterale della colonna con rotazione sul suo asse, producendo una deformità che può essere a curva doppia o singola. Ma come distinguerla e diagnosticarla? Come si cura? Cosa provoca la scoliosi idiopatica? Non si conosce con esattezza la causa della scoliosi idiopatica ma è certo che le cause sono per

La postura è la capacità del nostro corpo di assumere e cambiare posizione nell’ ambiente di vita. La postura umana è l’assetto tridimensionale spaziale dei vari piani e segmenti del corpo oltre che la posizione assunta per controbilanciare la forza di gravità in una situazione di riposo o in movimento, questo avviene quotidianamente durante lo svolgimento della propria vita  relazionale. Ognuno di noi, durante le proprie giornate, assume delle posture definite

Quanti di noi conoscono almeno una persona che nella vita ci abbia detto: “mi sento i piedi bruciare, devo togliermi le scarpe non le sopporto più!” oppure “ogni passo mi sembra di camminare sui sassi, non riesco più fare quello che volevo, devo continuamente fermarmi”. E se fosse la metatarsalgia? Vediamo cos’è, come si sviluppa e come trattarla! Cos'è la metatarsalgia? Il piede è una struttura complessa formata da ben 26 ossa che

La vita frenetica, l’utilizzo di calzature non idonee ed un errato appoggio biomeccanico del piede possono far insorgere patologie come la fascite plantare. Vediamo come migliorare il dolore ed il nostro appoggio per riuscire a recuperare il nostro benessere fisico! Che cos’è la fascite plantare? La fascite plantare è un’infiammazione delle strutture legamentose che occupano il piano superficiale della pianta del piede che si divide in tre parti: intermedia, laterale e mediale. La